fbpx

Marina Riddi

Sono Osteopata, iscritta al Registro degli Osteopati Italiani R.O.I. Dal 1977. Svolgo la libera professione, da sempre in collaborazione con colleghi ed con altre figure professionali, nel campo della prevenzione e della cura, in un'ottica di integrazione e ricerca di metodologie e trattamento della persona.
Nel rispetto delle diverse competenze professionali, ho sempre cercato e trovato modalità di scambio con altri operatori, sia di area medica, sia appartenenti ad altre professioni sanitarie e non sanitarie.
Dalla fine degli anni '90 ho iniziato una proficua ed intensa collaborazione con le Ostetriche, in particolare con Gabriella Fois nell'assistenza alla donna nel periodo della gravidanza, della preparazione al parto, durante il parto ed il puerperio.
Mi occupo a molti anni di Osteopatia pediatrica ed in particolare della valutazione osteopatica del neonato e del trattamento delle disfunzioni osteopatiche neonatali.

Dal 200 collaboro con S.I.O.Te.Ma (Scuola di Italiana di Osteopatia e Terapie Manuali) con sedi a Firenze, Torino e Sartirana Lomellina in qualità di docente di Osteopatia Fasciale e Viscerale. Sempre per S.I.O.Te.Ma. in collaborazione con Osteopatia per l'Infanzia, ho insegnato nei corsi di Formazione Avanzata di Osteopatia e Pediatria patrocinati dalla Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP).
Dal 200 ho svolto attività di docenza in corsi monotematici e nei corsi di specializzazione Livello Master “l'approccio Osteopatico all'Ostetricia” organizzati dalla Scuola Elementale di Arte Ostetrica di Firenze.
Convinta del valore del dialogo tra professioni, ho sostenuto e partecipato alla costituzione di “EXEDRA Centro Cura e Salute per la persona le coppie e le famiglie”.
Nel passato ho studiato religioni Orientali, in occasione dei miei soggiorni in India iniziati per ragioni familiari negli anni 70 proseguiti per i successivi 20 anni, durante i quali ho anche collaborato con l'Associazione Culturale Italia-Tibet e con la Comunità Tibetana di Dharamsala (India) per le adozioni a distanza, per il reperimento di fondi per il T.C.V. (Tibetan Children Village) e per la conservazione della lingua, della cultura e della Medicina Tibetana (Tbetan Astro Medical Institute).
Sono inoltre appassionata ai temi dell'ambiente e dei diritti degli animali. Sono vegana e socia della Collina dei Conigli, un'Organizzazione di Volontariato con sede a Monza, che si occupa del recupero e della riabilitazione di animali provenienti da laboratori di sperimentazione e da situazioni di degrado e abbandono.