fbpx

Gestire il mal di schiena con lo Yoga

Da Sabato 19 Dicembre 2020 -  09:00
a Domenica 20 Dicembre 2020 - 17:00


yoga-mal-di-schiena.jpg

Seminario formativo

Gestire il mal di schiena con lo Yoga

Week end 19 - 20 Dicembre 2020

Per info e iscrizioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cel 339 64 004 58

 

Il mal di schiena è un disturbo comune all’80% della popolazione senza alcuna distinzione d’età, sesso, stato economico. Vi è una maggior incidenza nei soggetti obesi ma ci può essere anche una predisposizione familiare o ancora presentarsi in persone che svolgono lavori pesanti o con movimenti ripetitivi e addirittura in chi svolge una vita sedentaria, è da considerare che anche le attività sportive con allenamenti intensi possono causare mal di schiena.
Durante il week end formativo parleremo di colonna vertebrale e delle sue strutture (muscoli, articolazioni, dischi intervertebrali, legamenti), delle patologie comuni e delle pratiche di yoga che possono essere d’aiuto. Si tratta dunque di insegnare all’allievo quelle pratiche yoga che servono per migliorare il controllo motorio, per l’attivazione e il rilassamento muscolare ed apprenderete le Asana e gli esercizi per prendersi cura della propria colonna. 

 

Destinatari:

Questo seminario ha lo scopo di fornire le conoscenze teorico-pratiche nella prevenzione e gestione di casi “non clinici” di mal di schiena e che non sono a rischio chirurgico.
Si rivolge principalmente alla figura dell’insegnante di yoga che spesso può trovarsi a confronto con tali problematiche.

 

Obiettivo formativo:

  • Mettere a disposizione un numero di pratiche yoga e le loro varianti da adattare al singolo allievo, non si tratta quindi di una serie di indicazioni uguali per tutti.
  • Acquisizione della capacità di ragionamento per la scelta delle posizioni per un adeguata sequenza.

Temi affrontati:

  • Cenni di anatomia del rachide
  • Che cos’è il mal di schiena e cause scatenanti
  • Distretto superiore: cervicalgia, cervicobrachialgia e dorsalgia
  • Distretto lombare: lombalgia, radicolopatia,
  • Ipercifosi, iperlordosi o perdita della lordosi lombare, scoliosi. Che problemi sviluppa la colonna lombare, discopatie, protrusioni, ernie discali, artrosi vertebrale, spondilolistesi.

 

Cosa Imparerai:

  • Utilizzare le Asana anche come test che vi permetteranno di riconoscere se il dolore ha caratteristiche cliniche di una certa importanza e quindi non di vostra competenza, che vi porterà pertanto a consigliare di eseguire una valutazione presso uno specialista.
  • Numerose Asana e movimenti efficaci per rilassare le contratture muscolari.
  • Prendersi cura del mal di schiena in modo più mirato e adatto al caso.
  • Pratiche yoga antalgiche, suddivise per settori (cervicale, dorsale e lombosacrale).
  • Pratiche yoga utili a tonificare i muscoli necessari a sostenere la colonna vertebrale e atte alla prevenzione del mal di schiena.

 

insegnante:

Massimo Gatto

Massimo Gatto
Leggi la Bio


Dove:


 Samadhi Ssdrl

Vial Lorenzo di Credi 20

 

Visite : 267